La Valle Agordina

Provincia di Belluno - Regione del Veneto

Home page Posizione:  » [H] Home Page Agordino » La Valle Agordina » IMU anno 2012

News

IMU anno 2012

Informazioni - Calcolo

COMUNE DI LA VALLE AGORDINA
IMU anno 2012

Gentile Signora, Egregio Signore,
si avvisa che entro la scadenza della prima rata dell'IMU, fissata per il 18 giugno, il Comune, tramite il Servizio Associato Tributi della Comunità Montana Agordina, provvederà ad inviare ad ogni contribuente che ha aderito al servizio di bollettazione, un'informativa con allegata la scheda immobili e il modello F24 precompilato per poter effettuare il versamento rata in acconto.
Per la scadenza della rata a saldo (17 dicembre) è previsto un secondo invio del modello F24 precompilato con il totale da versare a conguaglio.

Si ritiene inoltre opportuno fornire alcuni elementi di base della nuova normativa.

· Il versamento della prima rata dell’imposta, deve essere effettuato entro il 18 giugno in misura pari al 50% dell’importo totale calcolato applicando le seguenti aliquote di base:
1. 4 per mille per l’abitazione principale di residenza;
2. 4 per mille per le relative pertinenze dell'abitazione principale, solo se classificate nelle categorie C2, C6 e C7 e nella misura massima di un’unità pertinenziale per categoria catastale.
3. 7,6 per mille per tutte le altre situazioni (abitazioni in affitto, abitazioni concesse in uso gratuito a parenti, aree fabbricabili, ecc.); metà di questo importo è destinato e versato direttamente allo Stato (vedi codici F24).

· Dall'importo dovuto per l'abitazione principale e le pertinenze si detraggono complessivamente euro 200 rapportati al periodo dell'anno durante il quale si protrae tale destinazione. La detrazione è maggiorata di euro 50 per ciascun figlio fino al compimento dei 26 anni purché dimorante abitualmente e residente con i genitori.

· La rata a saldo dell'imposta dovuta per l'intero anno, con conguaglio sulla precedente rata, è dovuta entro il 17 dicembre. Per l'anno 2012, l'imposta dovuta per l'abitazione principale e per le relative pertinenze può essere anche versata in tre rate: il 33,33% entro il 18 giugno, il 33,33% entro il 17 settembre e la terza a saldo entro il 17 dicembre.

· E' stata mantenuta l'esenzione per i terreni agricoli e gli immobili strumentali all’attività agricola.

· Per i fabbricati iscritti in catasto, il valore sul quale calcolare le aliquote è ottenuto applicando, alla rendita catastale rivalutata del 5%, i seguenti nuovi moltiplicatori:
1. 160 per i fabbricati di categoria A (ad esclusione categoria A10), C2, C6 e C7;
2. 140 per i fabbricati di categoria B, C3, C4 e C5;
3. 80 per i fabbricati di categoria D5 e A10;
4. 60 per i fabbricati di categoria D (ed esclusione categoria D5);
5. 55 per i fabbricati di categoria C1.

· Il versamento della prima rata potrà essere effettuato solo con il modello F24 e non più anche con il bollettino di conto corrente postale, utilizzando i seguenti codici:

1. 3912 abitazione principale e relative pertinenze (destinatario il Comune)
2. 3916 aree fabbricabili (destinatario il Comune)
3. 3917 aree fabbricabili (destinatario lo Stato)
4. 3918 altri fabbricati (destinatario il Comune)
5. 3919 altri fabbricati (destinatario lo Stato)
6. E490 codice catastale del Comune di La Valle Agordina

  Importante: si ricorda che metà dell'importo della voce altri fabbricati e aree edificabili, utilizzando i codici sopra riportati, viene versato  direttamente dello Stato.

Per ulteriori informazioni potrà recarsi:

l presso la sede della Comunità Montana Agordina dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30;

l oppure, a partire dal 4 giugno e fino alla scadenza del 18 giugno, indipendentemente dall'ubicazione degli immobili, presso la sede municipale dei seguenti Comuni:

l Comune di Rocca Pietore il venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30;
l Comune di Cencenighe Agordino il mercoledì dalle ore 9.00 alle ore 13.00;
l Comune di Falcade il martedì dalle ore 8.30 alle ore 15.00;
l Comune di Livinallongo del Col di Lana il lunedì dalle ore 8.30 alle ore 12.30.

Nella speranza di aver contribuito alla chiarezza e confermando la massima disponibilità da parte degli uffici, si coglie l’occasione per porgere cordiali saluti.

             L’AMMINISTRAZIONE
              COMUNALE


CALCOLO IMU - SITO  ANUTEL :  clicca qui  

  

 

Calendario Eventi

« Maggio 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
             

Servizi OnLine

In questa area del sito web sono disponibili i servizi che l'Ente rende disponibili anche attraverso il collegamento alle proprie Banche Dati.
I servizi avranno funzionalità diverse a seconda che l'utente che vi accede sia autenticato o meno al portale.
Le pagine sono protette tramite protocollo di comuncazione criptato HTTPS, per accedere è necessario accettare il certificato di protezione emesso da Regione del Veneto (cliccando su Continuare con il sito Web su Internet Explorer o Aggiungi eccezione su Firefox).
Autocertificazioni Filo diretto Multicanalità

Benvenuti nel sito web della Comunità Montana

OPENALP - Breve scheda illustrativa

OpenALP 
Link al sito: www.openalp.org

 

Cos’è: un Sistema Informativo Territoriale fruibile via Web, finanziato nell’a mbito del programma comunitario Interreg IIIA Italia-Austria 2000-2006.

A chi è rivolto: a chi cerca informazioni di carattere ambientale, naturalistico, geo-culturale o geo-turistico sul territorio dell’Agordino, ma anche ai tecnici che devono avvalersi di dati territoriali quantitativi.

A chi chiedere: il sistema è gestito, in collaborazione, da Comunità Montana Agordina e Istituto Tecnico Industriale Minerario “U. Follador”  www.follador.bl.it

Perché: la conoscenza del territorio, requisito chiave per ogni progetto di valorizzazione culturale e ambientale di una regione, presuppone non solo la disponibilità di  informazioni ma anche la loro fruibilità da parte dell’utenza più ampia e composita possibile. Spesso l’e sistenza stessa delle informazioni è nota solo in un ambito molto ristretto e specialistico, oppure i dati non sono in forma digitale o non sono compatibili con altri dati. Quando invece le informazioni relative al territorio vengono elaborate in un sistema informativo, allineato a scala internazionale (ad es.TIRIS) il problema, anche se molto complesso, viene risolto. Con questi dati obbiettivi e per queste finalità, una realtà locale come quella dell’A gordino ha realizzato il Sistema Informativo Territoriale OPENALP.

My Portal

Servizio RSS

News

Meteo

Previsioni per domani

link esterno al Centro Valanghe di Arabba: immagine che illustra le previsioni meteorologiche per la giornata di domani.

A cura del Servizio Meteorologico Regionale
Centro Valanghe di Arabba