Feltre

Provincia di Belluno - Regione del Veneto

Home page Posizione:  » [H] Home Page » Feltre » Vivere nel territorio » Progetti per la Città » Percorso della Sentinella

Vivere nel territorio


Percorso della sentinella

Quello che oggi viene chiamato "percorso della sentinella" è un relitto di spazio pubblico, posto sulla sommità delle mura rinascimentali, che ricorda l'antico camminamento di ronda presente nelle strutture murarie fortificate. L'attuale percorso infatti è situato ad un livello determinato dalle sistemazioni urbane novecentesche, in particolare in seguito alla costruzione delle scalette nuove dalle quali si innesta.

Il percorso si sviluppa tra le Mura e i muretti di contenimento in pietrame dei giardini a terrapieno dell'edificazione a monte. Da questo percorso sono visibili la zona della Cattedrale e degli scavi archeologici e, a monte, porzioni delle mura medioevali inglobate nell'edificazione successive e una torre superstite (la torre delle rondinelle).

Il tratto terminale del percorso che si completava in porta Pusterla e nelle scalette vecchie è stato interrotto, agli inizi del '900, da frazionamenti dei terreni pubblici e cessioni di proprietà a privati. Il percorso attualmente si completa in prossimità dell'area comunale posta tra il fronte meridionale del palazzo Pretorio (Municipio) e porta Pusterla; è possibile quindi, ristabilire la continuità del percorso fino ad una piccola porta che si apre sulle scalette vecchie.

Condizioni attuali

Il "percorso della sentinella" versa attualmente in stato di completo abbandono; sul piano calpestabile si sono depositati spessi strati di detriti e la vegetazione ha invaso il terrapieno riversandosi sulle Mura. Della passeggiata novecentesca resta solo il parapetto in ferro.

I muri dei giardini, in pietrame con copertina in pietra, sono stati oggetto in successivi interventi di vistose stuccature in malta cementizia.

Altre informazioni sui Progetti per la città